Tortiera di acciughe e patate

Tortiera di acciughe e patate

Tortiera di patate e acciughe, un piatto unico saporito e leggero. Perfetto da servire ai vostri ospiti, lascerà tutti stupiti per la sua semplicità.

tortiera di acciughe e patate-3

Oggi si celebra la Giornata Nazionale dell’Acciuga evento promosso da Aifb. L’ambasciatrice di oggi è Irene Prandi di Stuzzichevole.

Banner Calendario

Appena ho letto acciuga sapevo già che ricetta preparare! La prima volta l’avevo provata quando stavo a casa del mio papà ed era sensazionale. Poi, come dico sempre, il trasferimento in montagna non ha fatto tanto bene per quanto riguarda il consumo di pesce, e ho smesso di prepararla. Ma per l’occasione mi son fatta trovare le acciughe (rigorosamente italiane) e poi pulite una ad una. Che lavoraccio.

Dai miei contadini ho preso le patate viole, che conferiscono al piatto un gusto più dolce e rimangono più morbide, amalgamandosi alla perfezione con il resto degli ingredienti.

Il pesce azzurro una volta era considerato il più povero fra i prodotti del mare. Oggi entra anche nell’alta cucina. E’ facile da preparare, rapido da cuocere e poco costoso, è anche sano e molto saporito. Inoltre sul mercato è facile trovarlo freschissimo…per il resto delle informazioni vi rimando al post di Irene!

Vediamo insieme la preparazione…

TORTIERA DI ACCIUGHE E PATATE

Ingredienti (per una tortiera da 22 cm):

  • 700 g di acciughe freschissime
  • 700 g di patate viola
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 rametti di menta
  • 1 spicchio d’aglio rosso
  • 100 g di pangrattato
  • 5-6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione:

  1. Pulire e affettare a rondelle le patate molto finemente. Sbollentarle per 3 minuti, scolarle e farle raffreddare su un foglio di carta assorbente, così da asciugarle bene.
  2. Ora, se le acciughe non ve le puliscono, dovrete farlo da soli ovviamente. 😀 Sotto l’acqua fredda corrente, staccate la testa ed eliminate insieme ad esse le interiora. Infilate un dito nella cavità addominale e staccate la lisca centrale e la coda, facendola scorrere in senso verticale. Poi sciacquate bene. Stendete le acciughe su dei fogli di alta assorbente per farle asciugare bene.
  3. Tritare nel mixer le erbe aromatiche, lo spicchio d’aglio rosso, il pangrattato, sale e pepe e l’olio extravergine. Accendere il forno a 180° in modalità ventilata.
  4. Ora comporre: oleare la tortiera e fare un primo strato con le patate. Versare sopra un poi di trito aromatico e infine le acciughe. Continuate così fino a quando non finite gli ingredienti. Terminate con il trito aromatico. Informate per 20 minuti.
  5. Sfornare, far raffreddare e servire la tortiera di acciughe e patte tiepida.

tortiera di acciughe e patate-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *