Clafoutis con le albicocche e pesche

Clafoutis con le albicocche e pesche

Clafoutis con le albicocche e pesche, un dolce morbido e profumato. Frutta colorata e di stagione sono le protagoniste di questa semplice preparazione.

clafoutis con le albicocche e pesche-3

La mia bimba mi aiuta e mi da molte soddisfazioni. E’ un’ottima cuoca piena di inventiva e a volte per fare i dolci è lei che mi da le dosi. Almeno qualcosa le ho insegnato. Oggi infatti vedremo questo clafoutis che ho realizzato insieme a lei!

Il nome deriva dal dialetto occitano “clafir” cioè riempire: è un dolce originario della regione del Limousin, in Francia. La ricetta tradizionale viene realizzata con le locali ciliegie nere intere, ma se si hanno dei bambini in tavola si possono snocciolare. Molte sono le varianti tra cui la mia, con le albicocche e pesche.

CLAFOUTIS CON LE ALBICOCCHE E PESCHE

Ingredeinti (per una tortiera da 28 cm):

  • 150 g di albicocche snocciolate
  • 150 g di pesche noci snocciolate
  • 150 g di mandorle
  • 80 g di farina 00
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 350 ml di latte
  • 50 g burro + quello per la tortiera
  • zucchero a velo qb

Preparazione:

  1. Accendere il forno a 180° in modalità ventilata. Imburrare la tortiera che avrete scelto. Lavare e snocciolare le albicocche e le pesche. Le prime tagliarle a metà le seconde invece ridurle in cubi grandi come le albicocche. Disporle in modo casuale sul fondo della tortiera.
  2. Fondere il burro in un pentolino o nel microonde. Tritare le mandorle e versarle in una ciotola. Unire la farina e lo zucchero. Aggiungere un uovo intero e quando questo sarà ben amalgamato aggiungere i due tuorli che vi rimangono. Gli albumi montarli a neve ben ferma e tenere da parte. Aggiungere il burro fuso al composto di farina e uova e mescolare affinche risulti un composto leggero.
  3. Ora versare lenatmente gli albumi montati a neve nel composto e girare dall’alto verso il basso per far si che non si smonti. Quando la pastella sarà omogenea versarla sopra la frutta e infornare per 15 minuti. Abbassare a 150° e cuocere per altri 20 minuti fino a quando la superficie non sarà gonfia e dorata.
  4. Sfornare e far raffreddare. Spolverizzare con lo zucchero a velo e servire il vostro clafoutis con le albicocche e le pesche.

clafoutis con le albicocche e pesche-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *