Mini jaffa cake per Re-Cake #19

Mini jaffa cake per Re-Cake #19

Le mini jaffa cake son perfette per essere servite e degustate davanti ad una buona tazza di tè. Ricetta proposta per il Re-Cake di novembre.

mini-jaffa-cake-verticale

Quando ti innamori non c’è niente da fare!

Mai sentite né viste, queste morbide tortine son entrate nel mio cuore!

Da regolamento è possibile cambiare due o tre ingredienti, a seconda di cosa decidono gli amministratori. Ma in questo caso ho preferito attenermi alla ricetta classica. Non si può rompere il connubio arancia e cioccolato fondente. Un amore così forte non deve essere spezzato.

Le mini jaffa cake sono semplici e profumate: hanno una base di pan di spagna. Sopra si dispone uno strato di gelatina all’arancia. Il tutto nappato da una colata di cioccolata fondente! Un peccato di gola da fare in ogni momento della giornata!

Ora…

Immaginate una giornata pigra, lenta….

Una tazza di tè fumante….

Il profumo di cioccolato, di arancia, di natale….

MINI JAFFA CAKE PER RE-CAKE #19

Ingredienti (per 12 mini jaffa cake):

Per il pan di Spagna:
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • 50 g zucchero semolato
  • 1/4 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 60 g farina 00
Per il ripieno:
  • 50 g zucchero semolato
  • 120 ml succo di arancia
  • 8 g gelatina

Per la copertura:

  • 130 g cioccolato fondente
Preparazione:
  1. In una casseruola mettete lo zucchero e il succo di arancia e portate quasi a ebollizione.
    Quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungete la gelatina (precedentemente ammollata e strizzata) e mescolate.
    Non fate bollire il composto. Rivestite uno stampo da muffin con della carta forno, quindi versate in ogni cavità un cucchiaio del composto di arancia. Fate raffreddare per 1-2 ore, finché non è sodo.
  2. Preriscaldate il forno a 180°C.
  3. Mettete le uova e lo zucchero in una ciotola capiente e ponetela su un bagnomaria. Montate il composto con le fruste elettriche finché non è ben gonfio e spumoso – saranno necessari 4-5 minuti.
  4. Rimuovete la ciotola dal bagnomaria, aggiungete la vaniglia e incorporate la farina setacciata inserendola a piccole dosi.
  5. Rimuovete le gelatine dallo stampo senza staccarle dalla carta forno.
    Imburrate lo stampo stesso e suddividete l’impasto del pan di Spagna nelle cavità (circa 1 cucchiaio in ognuna). Cuocete per 8-10 minuti o finché uno stuzzicadenti non esce pulito.
  6. Fate raffreddare le tortine per 5 minuti nello stampo, quindi rimuovetele e adagiatele su una griglia per farle raffreddare completamente.
  7. Quando le tortine saranno fredde, staccate delicatamente le gelatine. Se volete che le gelatine siano leggermente più piccole delle tortine, potete copparle prima di rimuoverle. Adagiate le gelatine sui dischi di pan di Spagna.
  8. Sciogliete il cioccolato al microonde finché non è ben liscio e omogeneo, mescolando a intervalli di 10-20 secondi. Se non avete un microonde, potete scioglierlo a bagnomaria. Lasciate raffreddare leggermente, quindi, con un cucchiaio, versate il cioccolato sulle gelatine, facendolo arrivare fino ai bordi delle tortine.Se volete potete creare un decoro utilizzando una forchetta.
  9. Lasciate riposare e rapprendere il cioccolato prima di servire le mini jaffa cake.

mini-jaffa-cake-verticale-2

 

Con questa ricetta partecipo al Re-Cake #19, mini jaffa cake

recake2-0-_19

 

Un commento

  1. PASSEREI LE GIORNATE HA SCRIVERTI QUANTO SEI BRAVA ..PER COME RIESCI A TROVARE SEMPRE NUOVE RICETTE..PER COME SCRIVI…PER COME LE PRESENTI..PER COME SEI…PER COME RIVEDO IN TE LA MIA PASSIONE… BRAVA TESORO..
    MAMI

    Rispondi
    lucia massia - 27/11/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *