Crema di carote, pere e mandorle

Crema di carote, pere e mandorle

La crema di carote, pere e mandorle è avvolgente, sfiziosa e particolare. Una coccola che vi scalderà in queste giornate fresche. Da servire rigorosamente con dei crostini di pane!

crema-di-carote-pere-e-mandorle

In queste prime giornate di novembre ho sempre meno tempo da dedicare al mio blog. Un nuovo lavoro mi tiene lontana. Appena posso, però, mi immergo in cucina per creare qualche piatto appetitoso, caldo e confortante.

Il lavoro però è fonte di tante soddisfazioni. Impegnativo sicuramente, ma aver l’onore di imparare un mestiere, di questi tempi, è una cosa più unica che rara. Dunque mi ritengo molto fortunata!

Con questo piatto ho affrontato la prima nevicata in valle. Non ero ancora psicologicamente pronta e i miei abiti ancora troppo autunnali. Ma mi son armata di cappello e sciarpa e son uscita con la mia bambina, così da farmi ispirare. I pensieri vagavano insieme alle palle di neve che ci lanciavamo…ed ecco l’idea!

Soffice come la neve, profumata come le ultime foglie d’autunno e avvolgente con il caldo che si sente quando rientri a casa dopo un’intensa giornata!

Spezie, verdura e frutta per un piatto sano ed equilibrato.

CREMA DI CAROTE, PERE E MANDORLE

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 g di carote
  • 200 g di pere Williams
  • 1 cucchiaino di curry non forte
  • 1 pezzo piccolo di zenzero fresco (intendo non più lungo di 2 cm)
  • 100 g di mandorle con la buccia
  • latte qb
  • sale integrale
  • 5 cucchiai circa di olio extra vergine d’oliva
  • 100 g di pane secco

Preparazione:

  1. Mettere a bollire le carote e cuocere fino a quando non saranno morbide. Nel frattempo sbucciare la pera e tagliarla a dadini. Pulire lo zenzero e tagliare a fette sottili.
  2. Scolare le carote e ridurle a rondelle. Nella stessa pentola mettere un cucchiaio di olio e far insaporire dolcemente le pere, le carote e lo zenzero. Unire il curry e il sale integrale. Far cuocere per 10-15 minuti a fuoco basso, girando spesso. In una padella tostare le mandorle e unire al composto di pere e carote.
  3. Con un frullatore ad immersione, ridurre a crema il composto, aggiungendo il latte a filo fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  4. Tagliare il pane a dadini e tostarlo con un cucchiaio di olio. Tenere in caldo.
  5. Riscaldate la crema di carote, pere e mandorle e servire calda nei piatti con un giro d’olio e il pane abbrustolito.

crema-di-carote-pere-e-mandorle-verticale-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *